Passa ai contenuti principali

IT REMAKE-LE PRIME IMMAGINI DI PENNYWISE


E' stato il telefilm, prima c'era il magnifico libro, che ha terrorizzato la generazione X (ovvero noi splendidi quarantenni..).
Ora ne stanno preparando il remake...
Mentre ci stiamo arrovellando sul dilemma "Ciofeca o non Ciofeca?"sappiamo sarà diretto, dopo l'abbandono di Cary Fukunaga, da Andres Muschietti, che ci auguriamo faccia meglio rispetto a "La madre". Uscirà in due parti, e fa molto saga "young adult" , sarà interpretato da un cast di giovanissimi ma, udite udite, pare sarà "rated R".
Ad interpretare Pennywise sarà l'attore svedese Bill Skarsgard (e qui chiedo lumi ai miei lettori giovani....chi è costui?) che se nature pare carino e coccoloso, oltre incredibilmente giovane, truccato dal terribile pagliaccio, almeno dalle prime immagini, una certa inquietudine la trasmette bisogna ammetterlo.
Reggerà il confronto con Tim Curry??Ma soprattutto la nuova generazione apprezzerà davvero la potenza e la poetica di "It" o si ridurrà tutto al solito restyling "generazione Playstation" (casinista e incasinato) a cui sono sottoposti buona parte dei classici della nostra adolescenza?
Lo sapremo nel 2017 (pare)...




Commenti

  1. Avendo visto It quando ormai aveva tanti tanti anni sul groppone, per me il remake farà solo bene. Remake che remake non è, essendo l'altro una miniserie in cui, grossomodo, salvavo giusto Tim Curry. A me La madre era piaciuto, molto toccante, e la premiata ditta Skarsgard (quanti fratelli sono?) ha talento. Lui, in particolare, spiccava in Hemlock Grove. Stringiamo le dita, sperando che non ci metta le mani King (sceneggiatore abominevole!)

    RispondiElimina
  2. E' sempre il solito dilemma dei remake, saranno meglio o peggio? beh io penso che prima bisogna vederlo il film e poi giudicarlo, mettendo sempre in conto il cambio generazionale e i tempi...chissà come sarà, comunque in questa prima foto fa davvero paura come l'originale ;)

    RispondiElimina
  3. Stellan Skarsgård si è fatto una carriera nella parte dello Svedese nei film Americani, quindi ho pensato bene di sfornare un alto numero di figli (tipo tre o quattro) per garantire ad Hollywood una certa continuità. L'idea di di dividere il film serve a raddoppiare gli incassi, ma potrebbe rispettare la struttura del libro, sono curioso di vedere chi saranno gli attori per le versioni adulte dei protagonisti. Cheers!

    RispondiElimina
  4. Il ragazzino è talentuoso ma il trucco non mi piace, troppo "fashion". Promette meglio il resto del cast, ragazzini con la faccia da cuccioli, davvero perfetti per dei perdenti. Ah, dovrebbe esserci nel cast anche Patrick Hostetter, quindi c'è il pesante rischio di "scena sanguisuga". Vogliono che muoia... T___T

    RispondiElimina
  5. A me "La madre" non era dispiaciuto e la vecchia miniserie non era piaciuta per nulla, poi non so perché ma a questo giro mi sento fiducioso :)

    RispondiElimina
  6. no io non ce la potrò fare...
    mi ci potrei mentalmente applicare per 4/5 minuti, ma soccomberò alla paura, già lo so

    RispondiElimina

Posta un commento

Dite pure quello che vi pare..ma con educazione eh??

Post popolari in questo blog

RING 3


 Regia: F.Javier Gutierrez
Mai stata una grande fan di Samara Morgan lo confesso. Sarà che ho visto soltanto i remake americani ma nell'orrenda bambina dai capelli spettinati ci ho sempre trovato ben poco di spaventoso. Durante il primo film, visto al cinema incinta di qualche mese ho dormito una buona mezz'ora, il secondo so di averlo visto ma l'ho praticamente rimosso. E allora perché questo terzo capitolo è finito tra le scarse visioni dell'anno?Diciamo che rientra nella pedagogica ricerca di "film non troppo impegnati"; il momento non è certo da visioni troppo complesse e un bell'horror ci sta sempre bene. Un horror che, possibilmente, spaventi pure. Ma cerchiamo, per quanto possibile, di andare con ordine. Lo ammetto, la prima sequenza mi aveva fatto ben sperare. Oddio, nulla di clamoroso certo, pareva di stare in un episodio di "Final Destination" ma si sa, i casini su gli aerei da queste parti piacciono sempre, quindi pensavo mi sarei…

SANTA CLARITA DIET

Interrompo la più moscia marcia di avvicinamento agli Oscar che blogger cinefilo ricordi per parlarvi di una splendida sorpresa televisiva che arriva, guarda un pò, da Netflix.

Sheila e Joel Hammond sono due agenti immobiliari. Insieme dai tempi del liceo hanno una figlia adolescente, Abby.Un giorno, mentre stanno mostrando una casa a dei clienti Sheila, a volere usare un eufemismo, vomita  un'enorme quantità di roba verdastra nonché una palla rossa, e poi collassa a terra. Quando si risveglia è molto più sicura di sè, forte e dotata di grande energia (in ogni campo...).Peccato per gli effetti collaterali: non le batte il cuore, non sente dolore, se si ferisce al posto del sangue esce una specie di catrame verdastro e, soprattutto, si nutre esclusivamente di carne cruda: pollo, tacchino, manzo....almeno fino a quando non assaggia la carne umana..

Diciamo la verità, la vita a due più passa il tempo più è complicata: il lavoro, il mutuo sulla casa (i vicini impiccioni), una figlia a…

ROAD TO OSCARS - ANIMALI NOTTURNI/ARRIVAL

"Animali notturni" è, forse, insieme a Scorsese, il grande escluso di questi Oscar 2017. Lo ammetto, mi aspettavo se non una candidatura per il miglior film almeno la nominations a Ford e alla Adams; invece a correre per la statuetta come miglior attore non protagonista sarà soltanto il bravissimo Michael Shannon. Dovete sapere che ho un debole per Tom Ford. Non posso certo permettermi le sue creazioni, un miliardo di anni fa osai l'acquisto di un suo profumo che mi costò quasi la metà di uno dei miei primi, sudatissimi stipendi di neofita al mondo del lavoro; ma mi piace un sacco quello che fa. C'é eleganza nel suo lavoro, sia nella moda sia nel cinema. C'era nel suo sorprendente debutto, "A single man", dove raccontava il dolore impossibile da superare di uno struggente e bravissimo Colin Firth. Abbiamo aspettato quasi 10 anni per la sua seconda opera.E ne è valsa la pena.
Cosa succede quando spezziamo il cuore a qualcuno? Cosa succede quando chi amia…