Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2016

KRAMPUS - NATALE NON E' SEMPRE NATALE

Regia: Michael Dougherty
Interpreti: Adam Scott, Toni Collette, Allison Tolman, David Koechner

Trama: Quando la sua problematica famiglia si troverà coinvolta nell'ennesimo litigio durante le Feste, il giovane Max volterà definitivamente le spalle al Natale.Questo sveglierà il  Krampus: un'antica forza demoniaca intenzionata a punire i non credenti. Si scatena così l'inferno e questa famiglia divisa sarà costretta a lottare insieme  nella speranza di riuscire a sopravvivere

Si, lo sò, siamo già a primavera, ci siamo lasciati alle spalle anche Pasqua, e parlare di un horror natalizio può sembrare qualcosa di ridicolo. Ma questo "Krampus" è stato uno degli horror più apprezzati lo scorso anno. Distribuito praticamente ovunque ha ottenuto buone critiche e discreti incassi; sarebbe dovuto uscire pure da noi (avevamo visto il trailer prima di "Sicario") durante il periodo natalizio poi, guarda un po', la distribuzione è stata rimandata a data da destinarsi…
E niente...volevo scrivere qualcosa di intelligente, profondo, con un titolo importante...
Ma non mi è venuto in mente nulla che avesse un senso, anzi, non so nemmeno se alla fine pubblicherò o no...
E' che a 20 anni la vita è bella me lo ricordo, ma può essere bella anche a 40 sapete?E non si può morire su un autobus tornando da una festa, come non si può morire andando a lavorare o a un concerto, o al ristorante o perché hai deciso di prendere un aereo o ti sei finalmente concessa la meritata vacanza.
Non si può e basta.
Son sempre più convinta che i figli vadano lasciati liberi di volare
E che se vince la paura vincono loro...
Ma ho un peso oggi più che mai...forse è vero, quando si è figli è tutto più facile, quando si diventa genitori vedi le ombre...e fanno paura...

Ma è una primavera triste, e una sarà una Pasqua in cui ci sarà poco da festeggiare.....






IN FONDO AL BOSCO

Regia: Stefano Lodovichi
Interpreti: Filippo Nigro, Camilla Filippi, Teo Achille Caprio, Giovanni Vettorazzo

Trama: il piccolo Tommy sparisce misteriosamente durante l'annuale festa dei Krampus che si tiene a Croce di Fassa. Cinque anni dopo la polizia trova un bambino che, dal l'esame del Dna risulta essere proprio Tommy. Manuel, il padre, vorrebbe soltanto lasciarsi alle spalle tutto e ricominciare a vivere, Linda, la mamma, stenta a riconoscere in quel ragazzino suo figlio....

Ci deve essere una luce in fondo al tunnel, ormai ci credo pure io se per due volte in poco tempo mi trovo a parlare di un film italiano.
Al di là di quelli ormai considerati un fenomeno di costume (vogliamo dire Zalone?diciamo Zalone...fin quando incasserà cifre di quella portata comunque ha ragione lui...) e della solita commedia di terza categoria, nascono felici sorprese come "Perfetti Sconosciuti", ahimè ancora da recuperare da queste parti, e bombe come "lo chiamavano Jeeg Robot&quo…

THE VEIL

Regia: Phil Joanou
Interpreti: Jessica Alba, Thomas Jane, Lily Rabe, Aleska Palladino, Reid Scott.

Trama: il leader di una setta denominata "il velo del Paradiso " negli anni 80 ha condotto i suoi seguaci al suicidio di massa. Unica sopravvissuta una bambina, che, venticinque anni dopo decide di ritornare sui luoghi del massacro insieme a una troupe di documentaristi in cerca di risposte...verranno alla luce misteri destinati a stravolgere la vita di tutti quanti.

Lo so', qualche volta un po' me le cerco. Quando ho visto il marchio Blumhouse sarei dovuta scappare a gambe levate, ma i protagonisti erano Thomas Jane, Lily Rabe e Jessica Alba...oddio, Jessica Alba sarebbe dovuto essere il secondo campanello di allarme. Perché diciamo la verità; Jessica è tanto caruccia e pare pure dotata di un discreto fiuto per gli affari, è finita anche sulla copertina di "Forbes"grazie alla sua azienda di prodotti per l'infanzia, ma una cosa non sa fare, scegliersi i film…

ZOOTROPOLIS

Un film di : Byron Howard, Rich Moore, Jared Bush

Trama:  il mondo animale è cambiato, prede e predatori vivono insieme in armonia. Judy è una coniglietta dalle grandi ambizioni che sogna di diventare poliziotta, poiché  pensa tutto è possibile in questo nuovo mondo. Nick è una volpe che vive di espedienti nella capitale, Zootropolis, dove Judy, dopo un estenuante training in accademia, approda finalmente poliziotta ma messa a lavorare come ausiliaria del traffico. Il caso unirà Nick e Judy e la più improbabile delle coppie dovrà risolvere il mistero dei 14 animali scomparsi che tutta la città sta cercando e sventare i piani di chi vuole impossessarsi del potere locale

Ma miss Bellwether quando non riesce a dormire che fa? Si conta da sola?

Bene, dopo la sbronza pre-Oscar, per la verità un modestissimo mal di testa visto che tra candidati e premiati ho ancora un sacco di roba da recuperare, e l'entusiasmo per "lo chiamavano Jeeg Robot", torniamo a parlare di un cartone ani…

LO CHIAMAVANO JEEG ROBOT

Regia: Gabriele Mainetti
Interpreti: Claudio Santamaria, Luca Marinelli, Ilenia Pastorelli

Trama: Enzo è criminale di mezza tacca che vive  a Tor Bella Monaca. Un giorno, per fuggire a un inseguimento, finisce nel Tevere dove verrà a contatto con un bidone che perde sostanze radioattive. Dopo una notte infernale, assunto da un balordo per un lavoro facile che ovviamente finirà malissimo, scoprirà di aver sviluppato una forza sovraumana. All'inizio pensa di mettere a frutto la cosa per rapine facili, ma ben presto la sua attenzione si sposterà su  Alessia figlia del complice di Enzo,  perseguitata da un pericoloso boss psicopatico noto come lo Zingaro La ragazza non è lucida di mente, non ha più nessuno al mondo e passa le giornate a guardare episodi del cartoon "Jeeg Robot d'acciaio" credendoli reali.  Enzo diventerà il suo angelo custode e  lei gli farà capire che forse, c'è bisogno davvero di eroi.

Io solo una cosa voglio sapè...ma tu chi cazzo sei?


Pare strano, m…

IL SAPORE DEL SUCCESSO

Regia: John Wells
Interpreti: Bradley Cooper, Sienna Miller, Daniel Bruhl, Omar Sy, Riccardo Scamarcio, Emma Thompson, Alicia Vikander.

Trama: Adam Jones è uno chef stellato che ha distrutto la sua carriera per il suo caratteraccio ed una propensione alla dipendenza da qualunque cosa possa dare dipendenza. Dopo aver espiato le sue colpe strofinando un milione di ostriche in Louisiana, bandito da Parigi, va a Londra, deciso ad aprire un nuovo ristorante ed acquisire la terza stella Michelin.


Mi piace cucinare. Vorrei farlo meglio e più costantemente, ma la somma di una serie di quotidiane incombenze assai più noiose porta purtroppo spesso a paste al sugo e noiose bistecche con  insalata.Confesso, ci piace anche mangiare bene. Ogni tanto amiamo uscire a cena, soli o con amici, ed abbiamo abituato i bacarospi fin da piccoli se non a mangiare, quanto meno ad assaggiare tutto. Solita ed inutile divagazione per dire che da queste parti, oltre agli horror scrausi, non sappiamo resistere alle c…