500BOND INSIEME - IL MIO NOME E' CRAIG....DANIEL CRAIG

Come sapete sono una grandissima fan dei film di James Bond, mai letto un romanzo di Fleming.
Li  ho visti tutti, ma proprio tutti, perfino quella schifezza con George Lazenby, n'a roba veramente immonda.
Il mio preferito?Avrei detto senza alcun dubbio Sean Connery, almeno fino all'avvento di un certo Daniel Craig....ora la battaglia è dura, davvero...e nell'attesa di "Spectre", probabilmente l'ultimo interpretato da Craig, ecco una veloce panoramica sui film precedentemente interpretati, li ho rivisti tutti di recente, dall'attore britannico.
Casino Royale
"E questo chi è??" si, lo ammetto, l'ho detto anche io alla vista di Craig. "Bond biondo?? - Ma scherziamo?? Dovevano scegliere Clive Owen"....siamo andati a vedere "Casino Royale" pronto a farlo a pezzettini piccoli piccoli....okkei....c'eravamo sbagliati e lo abbiamo capito dopo pochi minuti. Martin Campbell torna alle origini di Bond e lo attualizza, Craig soffre fisicamente e moralmente, lontano duemila chilometri dal macho incarnato da Pierce Brosnam. E "Casino Royale" è una vera e propria bomba, tra l'altro godibilissimo ancora dopo innumerevoli visioni. Affiancano Craig una splendida Eva Green, seconda forse solo alla ormai iconica Ursula Andress, moderna Bond-Girl perfettamente in grado di tenere testa a Bond, e persino di farlo vacillare, il dialogo sul treno tra i due è uno spettacolo. Cattivo da manuale Mads Mikkelsen.
Voto:9/10


 

Quantum of Solace
E' nata una stella??Dopo una partenza bomba il secondo capitolo dell'"era Craig" cu fa venire parecchi dubbi. Nato come seguito di "Casino Royale" "Quantum of Solace" è un film confuso e piuttosto pasticciato.
Craig non ne ha voglia, o forse ha capito poco pure lui della sceneggiatura.
 Marc Forster non regge il confronto con Campell e alla fine il film passa e va senza lasciare traccia. Non ricordo gia' piu' neppure il nome del cattivo.
Voto:5/10

Skyfall 
La regia viene affidata a Sam Mendes e i fans ringraziano.
Dopo la delusione di "Quantum of Solace" ci viene regalato un film solido come una roccia.
Bond è stanco, ferito, ma quando l'MI6 è sotto attacco deciderà di rientrare. Ma non sarà facile. 
Ormai il nemico usa quasi la tastiera di un computer della pistola, i vecchi metodi non funzionano più e il nuovo "Q" è un nerd con i brufoli. 
Passato e futuro di Bond si confondono in un film che non conosce un attimo di respiro, e non annoia mai, nemmeno dopo un paio di visioni.
Efficace, seppur a tratti un po' caricaturale, il cattivo interpretato da Javier Bardem.
Maestosa la M di Dame Judi Dench, vera e propria signora di questo capitolo.
Craig torna ai fasti di "Casinò Royale" ma con l'ombra negli occhi tipica di chi ne ha viste tante, forse troppe, ed ha voglia, forse, di un nuovo inizio.
Voto:9/10






 



 
 
 
 
   
 
E vi lascio con la bellissima "Writing's on the wall" di Sam Smith, dalla colonna sonora di "Spectre"
 
 

 

 

Commenti

  1. Uscita proprio ora dal cinema dopo aver visto Spectre: non male, non male!
    Anch'io avevo qualche dubbio su Craig all'inizio ma.. Ho cambiato decisamente idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene..bene io vado oggi pomeriggio con i maschi di casa...sono assai curiosa !

      Elimina
  2. Craig è il mio Bond preferito in assoluto, ormai. Quantum of Solace penso di non averlo proprio visto - e ho fatto bene! - ma gli altri due li ho adorati.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quantum of Solace è stato un incidente di percorso...aspetto Spectre per emettere il
      verdetto definitivo!

      Elimina
  3. Il Bond di Craig piace molto anche me, ma su skyfall non sono d'accordo, io l'avevo trovato un po troppo tirato per le lunghe e con momenti abbastanza noiosi... ma ieri ho visto spectre (in v.o.) e... non ti dico nulla!!! :)

    p.s. dal cellulare i commenti risultano scritti con un carattere troppo chiaro rispetto allo sfondo, e le vecchie presbiti come me fanno fatica a leggere! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, avevo letto che non ti aveva convinto. Di "Spectre" spero riuscire a parlare presto. Provvedero' a cambiare l'impostazione dei commenti appena possibile...dal tablet nun ce si riesce..:-)

      Elimina
  4. Anche io adoro il Bond di Craig, e Casinò Royale è uno dei migliori film della saga. Skyfall, però, lo trovai tremendamente noioso, tanto da preferirgli anche l'imperfetto Quantum of solace.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io Quantum invece proprio non sono riuscita a farmelo piacere..

      Elimina
  5. Il mio preferito rimane "Casinò royale" però devo ancora guardare "Spectre". Anch'io ho un blog di cinema gattaracinefila.blogspot.it, se vuoi dai un'occhiata!

    RispondiElimina
  6. Non l'ho ancora visto ma devo ammettere che Craig è stato un Bond davvero eccezionale, ma nella mia stora rimarrà sempre e solo Sean Connery, non fosse altro che il primo film da grande al cinema è stato il mitico "mai dire mai"

    RispondiElimina

Posta un commento

Dite pure quello che vi pare..ma con educazione eh??

Post popolari in questo blog

SANTA CLARITA DIET

PAURA EH??POLTERGEIST-DEATHGASM-SCHERZI DELLA NATURA-THE SHALLOWS

ROAD TO OSCARS - ANIMALI NOTTURNI/ARRIVAL