Z-NATION /THE STRAIN (1 stagione)

Oggi parliamo di serie TV. Per la precisione di due serie che affrontano rispettivamente zombi e vampiri.
La prima la seguo da quattro puntate e sta generando dipendenza. Della seconda ho concluso con grande goduria la prima stagione ed ho iniziato a leggere il libro da cui è tratta. Per entrambe è già stata confermata una seconda stagione...e credo che ci sarà da divertirsi parecchio.

- Z Nation
Dopo l'enorme delusione datami dalla deriva nettamente soap di "The Walking Dead", mollata dopo 4 stagioni e mezzo in preda alla noia totale, mai avrei pensato di appassionarmi ad una serie zombie, specialmente se si tratta di un prodotto firmato da quei cialtroni della The Asylum. Di "Z nation" avevo letto benissimo in giro, ma non avrei mai pensato approdasse pure in Italia e di cercarla attraverso canali non tradizionali non ne avevo voglia mezza. Invece, durante uno zapping estivo, casco per sbaglio su "AXN" e la pesco. Ed è amore a prima vista. Perché "Z nation" è tutto quello che "The walking dead" non è: brutta, sporca e cattiva. Ma soprattutto ha quello che una serie sugli zombie deve avere....gli zombie per l'appunto!In "Z nation" ce ne sono di ogni tipo, compreso un ferocissimo neonato ed uno strafatto causa canna, lenti o veloci così da accontentare i gusti di ogni spettatore. I personaggi di "Z nation" non si pongono pipponi pseudo moralistici sulla natura umana, ed hanno pochi  scrupoli. Insomma pensano a fare quello che si dovrebbe fare in una situazione apocalittica, sopravvivere...e poi ci sono Doc e Murphy! Prodotto squisitamente artigianale quindi, ma davvero divertente. Attendo con impazienza le prossime puntate.
 
 

- The Strain
Di "The Strain" avevo parlato qualche tempo fa evidenziando il fatto che in un periodo in cui facevo fatica a seguire delle serie, quella non l'avevo ancora abbandonata. E nonostante Eph sia un protagonista assurdo, la dottoressa Morales sia di una cretinaggine pari solo alla Claire di "The following", nonostante il Padrone somigli ad uno dei Muppets sono arrivata alla fine...e mi sono pure divertita. Yes, perché presa per quello che è, ovvero una serie da guardarsi per puro relax, "The Strain" funziona alla grandissima. Del Toro e soci hanno avuto quanto meno il merito di ritornare a mostrarci i vampiri per quello che sono, ovvero non efebici adolescenti in amore ma brutti mostri il cui unico scopo è ucciderci tutti. La prima stagione è servita, pare, a prepararci per quello che verrà, la seconda, i cui manifesti splendevano in tutto il loro splendore a Times Square ( in America aprirà il 12 luglio) promette faville grazie anche al Cacciatore di topi. Intanto io mi sono comperata l'intera serie di libri, eletti a compagni di lettura di questa estate...



Commenti

  1. "Parrucchino" Eph è odiosissimo, ma la serie è fantastica, ha tutti i pregi dei romanzi originali, e poi si guarda veloce, perchè è bella scattante e grondante Horror, Setrakian è un mito! ;-) Non vedo l'ora cominci la seconda stagione.... Cheers!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tra Eph e la Morales non so chi sia più scemo, per fortuna che c'è Setrakian...vedremo che succederà nella prossima stagione!

      Elimina
  2. Mio padre - sano amante del trash - stravede per entrambe. Devo sperimentarle pure io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tuo padre è uomo saggio..sperimenta e non te ne pentirai!!!

      Elimina
  3. mi associo...due serie da godersele abbestia!!!!

    RispondiElimina
  4. Z-Nation è la migliore serie zombesca mai vista... Altro che quel bambino ritardato col cappello da sceriffo in testa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti di Caaaaarvllll e soci non se ne puo' piu'!!!

      Elimina
  5. Z Nation mille volte meglio di The Walking Dead.

    RispondiElimina

Posta un commento

Dite pure quello che vi pare..ma con educazione eh??

Post popolari in questo blog

SANTA CLARITA DIET

PAURA EH??POLTERGEIST-DEATHGASM-SCHERZI DELLA NATURA-THE SHALLOWS

ROAD TO OSCARS - ANIMALI NOTTURNI/ARRIVAL