TOWER BLOCK


Regia: James Nunn - Ronnie Thompson
Interpreti: Sheridan Smith, Russell Tovey, Jill Baker, Jack O'Connell

Trama: Periferia di Londra. Un giovane viene inseguito da due loschi figuri fin dentro ad un tower block, palazzone fatiscente prossimo alla demolizione. Qui viene picchiato selvaggiamente ed ucciso nell'indifferenza dei pochi abitanti rimasti. Solo una donna tenterà di intervenire ma dopo esser stata malmenata deciderà di non dire nulla alla polizia. Un mese dopo un misterioso cecchino comincia ad uccidere gli abitanti del palazzo uno ad uno. Chi è? Perchè lo fa? Tocchera' ai sopravvissuti scoprirlo cercando contemporaneamente di uscire vivi dal palazzo.La lotta per la sopravvivenza ha inizio...

Ci sono film dai budget faraonici, iperpubblicizzati e con cast altisonanti che  si rivelano sonore schifezze. Poi ci sono film "piccoli", distribuiti poco e male ma si rivelano piacevolissime sorprese.
Di questo "Tower Block" passato un paio di anni fa al " Torino Film Festival" e credo neppure distribuito nelle italiche lande (come al solito in caso contrario smentitemi pure...) avevo letto bene in giro per la rete. L'ho recuperato grazie a Sky che, insieme a inenarrabili porcate (si, ho visto "Pirahana 3dd" e no, non ne parlerò..) ogni tanto permette il recupero di cose assai interessanti.
Anche qui, come per "the terror live" partiamo da un soggetto non propriamente originale: un gruppo di persone tenute sotto assedio da sconosciuti dotati di cattivissime intenzioni (cfr.ovvero vogliono farli secchi tutti). Qualcosa che in passato in tanti han proposto spesso bene, a volte benissimo, un certo Carpenter vi dice qualcosa?...insomma....il rischio di cascare nella cavolata o, quanto meno, nel "già visto" era elevato.
 Invece Nunn e Thompson, registi della pellicola, ne escono davvero alla grandissima.
"Tower Block" infatti è un "assedio-movie" (lo vogliamo chiamare così?) di quelli notevoli. Ispirati un pochettino proprio da sua maestà Carpenter confezionano un film dal ritmo serratissimo.
Grazie anche ad una ambientazione per quanto mi riguarda spaventosissima, gli orrendi palazzoni immensi che troneggiano pure in alcune periferie nostrane e ben si prestano, bisogna ammetterlo, a film del genere "Tower Block" è un thriller tosto, grezzo (ma  in questo caso fidatevi, è un pregio) e senza troppi fronzoli.
C'è qualche ingenuità, il finale dopo un po' si intuisce, ma viene perdonata.
Molto bravi anche gli attori, su tutti la tostissima eroina per caso interpretata da Sheridan Smith. E no, non sempre i più buoni si salvano.
Insomma, buon prodotto di genere, che avrebbe meritato dalle nostre parti una distribuzione decisamente migliore...ma non dico nulla di nuovo...







Commenti

  1. A me è piaciuto, visto a qualche TFF tempo fa, Jack O'Connell qui sfoggia una discreta faccia da bastardo, un film bello teso, mica male. Concordo con il tuo commento ;-) Cheers!

    RispondiElimina
  2. volevo scrivere esattamente quello che ha scritto Bara, quindi a questo punto direi che non ce n'è più bisogno! :)

    RispondiElimina
  3. Mai sentito nominare, Devo segnarlo ;)

    RispondiElimina
  4. Niente male, e concordo: uno dei tanti titoli interessanti ignorati dalla nostra distribuzione.

    RispondiElimina
  5. Visto ed apprezzato. Riguardo ai distributori italici ed alla loro cecità...beh, stendiamo un velo pietoso.

    RispondiElimina

Posta un commento

Dite pure quello che vi pare..ma con educazione eh??

Post popolari in questo blog

SANTA CLARITA DIET

RING 3

ROAD TO OSCARS - ANIMALI NOTTURNI/ARRIVAL