Passa ai contenuti principali

NOTTE HORROR - Summer 2014 CREEPSHOW 2


- Buoona sera cari zombetti miei,  come state?Vi state divertendo in vacanza?? Venerdì sará Ferragosto, serata perfetta per un faló sulla spiaggia e qualche bella storiella horror..intanto, per cominciare a riscaldare l'atmosfera ve ne racconto io tre...
- Sono tre storie una volta narrate in un filmaccio di taaanti anni fa, che proiettavo in uno scalcagnatissimo cinema all'aperto..
- Ah..ah..ah...!
- Zitti!insolenti mostriciattoli cresciuti a "Paranormal Activity", qui parliamo di tre storie che non vi faranno dormire...
- Adesso non esagerare Zio Tibia...son passati più di trent'anni...
- E che c'entra..ora tu fai solo perché ti fai chiamare come un personaggio di quel pazzoide di Tarantino giochi a comportarti da coraggiosa...ma mi ricordo di te e le tue amiche cosa credi?Eravate letteralmente morte di paura...
- Oddio...proprio morte di paura...
- Insomma, basta!Mi lasci parlare o no?Debbo dare una lezione a questi giovinastri che non sanno cosa sia un buon film horror...
- Su questo direi che hai ragione...va bene, starò zitta...a te la parola...
- Ohh...finalmente...sia lodato Freddy Kruger...bene cari i miei mostriciattoli, adesso andiamo a cominciare
La prima storia racconta di una vendetta, di tre balordi che pagheranno davvero caro il loro crimine, anzi, uno di loro si giocherà la testa...o meglio subirà un drastico taglio di capelli...La seconda....beh..la seconda ci raccomanda, se così si puó dire ...di prendere qualche informazione prima di fare un bagno al lago, perchè il luogo scelto rischia di riservare brutte sorprese...diciamo che l'acqua potrebbe essere piuttosto inquinata ed appiccicosa.....
..e soprattutto cari i miei zombetti, mai è poi mai fare gli sporcaccioni su una zattera, potreste essere letteralmente risucchiati dall'amore.....buahhhh!!!!ahhh....ahhhh...ahhhhh!!!!!!

A proposito d'amore, mi rivolgo a voi, care le mie vampirelle...se proprio non resistete e volete fare le birichine almeno state attente quando rientrate a casa...specialmente di notte, guidate come brave nipotine o rischiate di passare sopra con la vostra bella macchina  ad un misterioso figuro che potrebbe morire..o forse no... e voi farete la fine della protagonista della nostra terza storia..una gran brutta fine.. 
Piaciute le mie storielle?Hanno allietato la vostra seratina.....ora buh...buh....pubblicità!!!
Pauraaa eh? Scherzi a parte..."Creepshow 2" e' un film che, rivisto ora, ha un sapore decisamente naif...Abituati a cose immonde sembra davvero una storia adatta a spaventare giusto giusto i bambini.
Però che bello è stato rivederlo...
Al di là dei ricordi che un film del genere suscitano in una (vecchia)zia nostalgica come la sottoscritta, sere d'estate, "Notte Horror" vista nella soffitta della casa al mare di amici ecc..ecc...con cui non ho intenzione di tediarvi più, pellicole come "Creepshow 2" trasudano, ancora oggi, con la loro rozzezza, i loro effetti speciali artigianali, di quell'amore per il cinema e di quella passione che mancano a tanti film realizzati oggi.

Film perfetto per partecipare alla splendida iniziativa "Notte Horror Summer 2014 special blog edition"...se non vi fossero bastate le mie storielle (e non vi sono bastate..veroooo??)  è venuto il momento di cambiare canale e sintonizzarvi  su "The Obsidian Mirror" pronto a terrorizzarvi definitivamente con uno dei miei (ed anche dello Zio Tibia) film preferiti "Il Signore del Male" del grande John Carpenter.

Ovviamente "cinquecentofilminsieme" è stato molto orgoglioso di aver fatto parte della manica di pazzi blogger lanciati in questa splendida iniziativa, e nell'augurarsi che Notte Horror prima o poi rinasca anche in TV vi ricorda le repliche dei precedenti episodi...e per il resto del programma vi invita a consultare il banner a destra...buona, paurosissima estate a tutti!!!!


Non c'è paragone
Solaris
Montecristo
In Central Perk
Il Bollalamanacco di Cinema
Pensieri Cannibali
Recensioni Ribelli
Obsploitation
Il cinema spiccio
White Russian
Le maratone di un bradipo cinefilo







Commenti

  1. Bravissima! Sei riuscita a farmi rivivere le emozioni di quegli anni. Post breve ma molto efficace!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie..ero una gran fan del programma..e mi son divertita assai a partecipare...

      Elimina
  2. Creepshow 1 e 2 sono delle pietre miliari del genere!! Soprattutto, il mitico zio Tibia ha contribuito al lessico familiare, tanto che quando io e mio papà ci salutiamo al telefono, esordiamo con un: "buh buh?"

    RispondiElimina

Posta un commento

Dite pure quello che vi pare..ma con educazione eh??

Post popolari in questo blog

RING 3


 Regia: F.Javier Gutierrez
Mai stata una grande fan di Samara Morgan lo confesso. Sarà che ho visto soltanto i remake americani ma nell'orrenda bambina dai capelli spettinati ci ho sempre trovato ben poco di spaventoso. Durante il primo film, visto al cinema incinta di qualche mese ho dormito una buona mezz'ora, il secondo so di averlo visto ma l'ho praticamente rimosso. E allora perché questo terzo capitolo è finito tra le scarse visioni dell'anno?Diciamo che rientra nella pedagogica ricerca di "film non troppo impegnati"; il momento non è certo da visioni troppo complesse e un bell'horror ci sta sempre bene. Un horror che, possibilmente, spaventi pure. Ma cerchiamo, per quanto possibile, di andare con ordine. Lo ammetto, la prima sequenza mi aveva fatto ben sperare. Oddio, nulla di clamoroso certo, pareva di stare in un episodio di "Final Destination" ma si sa, i casini su gli aerei da queste parti piacciono sempre, quindi pensavo mi sarei…

SANTA CLARITA DIET

Interrompo la più moscia marcia di avvicinamento agli Oscar che blogger cinefilo ricordi per parlarvi di una splendida sorpresa televisiva che arriva, guarda un pò, da Netflix.

Sheila e Joel Hammond sono due agenti immobiliari. Insieme dai tempi del liceo hanno una figlia adolescente, Abby.Un giorno, mentre stanno mostrando una casa a dei clienti Sheila, a volere usare un eufemismo, vomita  un'enorme quantità di roba verdastra nonché una palla rossa, e poi collassa a terra. Quando si risveglia è molto più sicura di sè, forte e dotata di grande energia (in ogni campo...).Peccato per gli effetti collaterali: non le batte il cuore, non sente dolore, se si ferisce al posto del sangue esce una specie di catrame verdastro e, soprattutto, si nutre esclusivamente di carne cruda: pollo, tacchino, manzo....almeno fino a quando non assaggia la carne umana..

Diciamo la verità, la vita a due più passa il tempo più è complicata: il lavoro, il mutuo sulla casa (i vicini impiccioni), una figlia a…

ROAD TO OSCARS - ANIMALI NOTTURNI/ARRIVAL

"Animali notturni" è, forse, insieme a Scorsese, il grande escluso di questi Oscar 2017. Lo ammetto, mi aspettavo se non una candidatura per il miglior film almeno la nominations a Ford e alla Adams; invece a correre per la statuetta come miglior attore non protagonista sarà soltanto il bravissimo Michael Shannon. Dovete sapere che ho un debole per Tom Ford. Non posso certo permettermi le sue creazioni, un miliardo di anni fa osai l'acquisto di un suo profumo che mi costò quasi la metà di uno dei miei primi, sudatissimi stipendi di neofita al mondo del lavoro; ma mi piace un sacco quello che fa. C'é eleganza nel suo lavoro, sia nella moda sia nel cinema. C'era nel suo sorprendente debutto, "A single man", dove raccontava il dolore impossibile da superare di uno struggente e bravissimo Colin Firth. Abbiamo aspettato quasi 10 anni per la sua seconda opera.E ne è valsa la pena.
Cosa succede quando spezziamo il cuore a qualcuno? Cosa succede quando chi amia…