DEVIL





Regia: John Eric Dowdel, Drew Dowdel
Interpreti: Chris Messina, Logan Marshall-Green. Geoffrey Arend, Bojana Novakovic, Jenny O'Hara

Trama:  Cinque sconosciuti si ritrovano all'interno di un ascensore...lentamente, ed in maniera inquietante, cominciano a succedersi strani avvenimenti. Alcuni membri del gruppo moriranno. E' "solo" un assassino quello che si nasconde tra di loro...o è qualcosa di più?

E' come se qualcuno mi avesse morso...

Un paio di settimane fa io e la bacarospetta siamo state protagoniste di una avventura che ho definito, mentre raccontavo alle mie spaventatissime amiche via "Whatsup", "diversamente divertente": siamo rimaste bloccate un'oretta in ascensore.
Per fortuna non abitiamo in un grattacielo e le luci sono rimaste accese. La bacarospetta ha mantenuto poi una freddezza invidiabile per una cinquenne, qualche sbuffo e nulla di più, quindi pure io sono riuscita a stare piuttosto tranquilla. Tutto bene quindi, salvo che, per ora, l'ascensore lo lascio dove sta, e se considerate il fatto di lavorare in un ufficio situato al settimo piano, posso finalmente dire di aver ricominciato a fare regolare attività fisica!
Ma come al solito sto andando fuori tema..alla luce di questa mia piccola avventura, qualche sera dopo, indecisa se abbattere un pochino l'enorme pila di panni da stirare o guardarmi un film possibilmente poco impegnativo, ho deciso di recuperare questo "Devil". Ad essere sincera avrei voluto rivedermi un filmaccio del 1983 chiamato "L'ascensore" ma non sono riuscita a trovarlo, quindi ho ripiegato su qualcosina di più recente.
Il nome M. Night Shyamalan, uno che aveva iniziato benino ed ora è responsabile assieme ad Oren Peli delle più grandi disgrazie cinematografiche, scritto a caratteri cubitali sulla locandina avrebbe dovuto farmi desistere, ma io, cine-pazza-incosciente non mi sono lasciata intimidire.
Alla regia c'è quel disgraziato responsabile di "Quarantena", pessimo remake fotocopia di quel capolavoro che è "Rec", il soggetto è di Shymalan stesso, ma alla fine, almeno secondo me, "Devil" non è quella porcheria che poteva sembrare sulla carta.
La situazione è abbastanza abusata, gruppo di sconosciuti con qualcosa in comune (ma loro non lo sanno) finisce vittima di un misterioso assassino, però "Devil" non si butta a corpo morto su lo splatter più bieco e trucido.
L'ambientazione è azzeccatissima, si arriva alla soluzione finale, non così scontata come sembra, attraverso qualche bel momento ansiogeno ed un paio di sani salti sulla sedia.
Belle anche le riprese di una Philadelphia capovolta decisamente plumbea nell'attesa dell'arrivo di Satana, se la cavano senza fare troppi danni persino gli sconosciuti interpreti.
Certo, siamo sempre a livello di pura e disimpegnatissima visione estiva, ed avrei voluto un finale molto più cattivo, Scimbalà non resiste senza fare la consueta moraletta, ma alla fine mi è piaciuto. Somiglia alle storie di paura che si raccontano in campeggio...innocue si, ma quel brivido alla schiena per un pò resta lì, non è vero?




Commenti

  1. Per me, invece, davvero brutto.
    Del resto Scimbalà - niente male, questa tua versione - non ne azzecca più neanche mezza. E neanche come produttore, come in questo caso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui secondo me invece qualcosina ci piglia..niente di che ma nell'insieme si e' rivelato meno peggio del previsto.

      Elimina
  2. Ho sempre voluto vederlo, nonostante tutti ne parlassero male, ma per pigrizia non l'ho ancora fatto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me come visione estiva ci puo' stare!

      Elimina
  3. Cacca su Shyabadà. Il film sarebbe anche partito bene, ma un finale così di melma non lo vedevo da anni. Meglio L'ascensore anni '80! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Shybadà (o Scimbalà) è il male assoluto, ma qui proprio schifo non fa dai...L'ascensore anni 80 l'ho miracolosamente ribeccato, spero di riuscire a vederlo nei prossimi giorni!

      Elimina
  4. Anche a me non è dispiaciuto, ma io sono un fan dei film claustrofobici e con sconosciuti che devono condividere luoghi inospitali....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si, meglio (o sarebbe meglio dire meno peggio) di tanta schifezza vista di recente...

      Elimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. non lo ricordo molto. e questo non è già un bel segno...
    però mi era sembrato parecchio deboluccio. credo... boh... non so... non ricordo :)

    RispondiElimina
  7. Ce l'abbiamo tutti con Shyamalan. Non lo sostiene più nessuno ormai :)

    RispondiElimina
  8. Effettivamente ha diretto certe schifezze...

    RispondiElimina

Posta un commento

Dite pure quello che vi pare..ma con educazione eh??

Post popolari in questo blog

SANTA CLARITA DIET

PAURA EH??POLTERGEIST-DEATHGASM-SCHERZI DELLA NATURA-THE SHALLOWS

ROAD TO OSCARS - ANIMALI NOTTURNI/ARRIVAL