Passa ai contenuti principali

THE WALKING DEAD 4x05 - INTERNMENT


sorry..qualche spoiler (ma tanto la puntata l'avete già vista tutti.)

Dai che ne mancano solo (si fa per dire) dieci.
Lo ammetto, commentare senza esprimere sempre gli stessi concetti diventa sempre più difficile. 
Allora, ieri sera puntat(ina) mascherata da puntatona.
Quanto meno, questo "Internment" (tradotto in "Inferno") si è rivelata moderatamente guardabile.
Ci si lamentava della mancanza di zombie?
Et voilà, eccovi serviti.
Ieri sera zombie a gogò, fuori e dentro la prigione. 
Prigione che per i nostri si stà trasformando sempre di più in una trappola mortale. Mentre la truppa di Daryl è di ritorno, con tutta calma, dalla spedizione alla facoltà di veterinaria e noi ci stiamo pregustando il momento in cui il nostro farà a fette Rick non appena saputo di Carol, la situazione alla prigione è ormai al limite. Herschel tenta in tutti i modi di aiutare i malati,dimostrando un sistema immunitario al limite dell'umano visto che pur venendo a contatto con ogni possibile liquido emesso dagli infetti resta miracolosamente sano. Però è un fesso, talmente convinto di mantenere tutti in vita da non seguire i consigli del moribondo dott."S" quando gli dice di "scegliere" e salvare solo quelli che possono avere una possibilità (ovvero quelli più cool  per il proseguimento della storia Sascha, Glenn e quel piccolo mostriciattolo di Lizzie). Facile prevedere cosa succederà. Intanto fuori Maggie, preoccupata per Glenn ma con i capelli lucidi e splendenti freschi di tintura da parrucchiere (sono spietata lo sò...) tenta di arginare la mandria di zombie ammassati davanti al recinto. Arriva Rick e lei ovviamente le chiede di Carol. Lui le racconta tutto e Maggie invece di prenderlo a male parole che dice?Che ha fatto bene e promette di mantenere il segreto...vabbè....d'altra parte "c'è un solo leader no??"Segue confessione di Rick ad Herschel sulla sorte di Carol proprio poco prima che si scateni l'inferno dentro il braccio popolato dagli infetti. Purtroppo Lizzie, dimostrando di non aver imparato proprio niente da Carol la scampa ma speriamo in una rapida fine della ragazzina, che comunque è destinata a portare parecchi guai. Se dentro è il caos fuori non va meglio. Carl e Rick tentano di rinforzare il recinto con degli stuzzicadenti, e questo sotto il peso di centinaia di walkers, crolla. Che fare??Ovviamente ci sono tanti bei fucili mitragliatori a portata di mano e dopo aver insegnato in 5 secondi netti a suo figlio come usare un'arma complicatissima...vai con il tiro a segno!!Carl che il rinculo dell'arma avrebbe dovuto spedire più o meno in California, dimostra una capacità di apprendimento veramente invidiabile nonchè una mira da campione. Gli zombie sono tutti abbattuti, sia fuori che nel braccio degli ammalati, lì ci ha pensato Maggie.
La cosa incredibile è che in tutto questo casino Beth non sì è accorta di nulla e continua imperterrita ad occuparsi di Judith.
Daryl e i suoi arrivano giusto giusto per ripulire un pochino. Agli infetti ancora in vita vengono date le medicine. I nostri badass si godono il meritato riposo. Peccato che la mattina dopo a Daryl venga in mente di chiedere a Herschel di Carol. Herschel  fa giustamente lo gnorri e lo spedisce da Rick. Che preferisce rimandare lo scontro gustandosi insieme a Carl piselli biologici coltivati con acqua probabilmente infetta senza sapere che qualcuno li stà spiando...... Insomma, niente di troppo nuovo sotto il sole.  La vita  l'amore e le vacche...ah no, quelle mancano....qui si continua a oscillare tra il trash più bieco ed il mediamente guardabile. Rick, che mi ero illusa potesse tornare quello della prima stagione,  fa ancora il contadino ma ogni tanto prende decisioni suicide. Gli altri non lo contestano mai. Il gruppo è decimato e la prigione è  non più sicura. Speriamo che il Governatore, ormai senza più nulla da perdere, dia finalmente il meglio di sè e diventi quell'essere spregevole raccontato nel fumetto mentre nutro grosse aspettative in Lizzie, speriamo che la ragazzina sia così disturbata da riuscire finalmente a risvegliare gli annoiati spettatori.
Ovviamente lo scontro tra Rick e Daryl è solo rimandato.....
Dialogo trash della puntata...
Rick "Carl...state bene..?"
Carl "Stavo per chiederti la stessa cosa"
Rick "Ho del cibo, c'è della frutta...di a tutti loro di lavarsi i denti dopo....."



Commenti

  1. Io con "Walking dead" ho quest'impressione: non succede granché fino agli ultimi 15 minuti, giunti al termine della puntata succede di tutto, sale la suspense ecc ecc. ma
    ovviamente la puntata finisce in sospeso, in modo che ci sente obbligati a guardare la successiva, vediamo Rick che mangia i piselli biologici (ahahh) col figlio, mica Daryl che si incazza! :D Anche in questa puntata solo negli ultimi minuti è tornato Daryl ed è riemersa la minaccia del Governatore, così adesso mi tocca per forza vedere la prossima puntata per vedere lo scontro Rick-Daryl e la furia del Governatore!Uff :D Sì, un giorno dovrò raccogliere tutte le migliori frasi trash di questa serie ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusta osservazione!Ti costringono a guardare il seguito, anche se a volte non vorresti, lasciandoti con il finale in sospeso per uno (o piu') settimane.

      Elimina
  2. quando ieri ho visto il governatore sono impazzito, ADORO quel personaggio, per me è la punta di diamante dello show, non vedo l'ora di vedere la sua vendetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che metta a frutto il suo potenziale.La scorsa stagione e' stato non al massimo..e questa, dopo una terza puntata non malaccio, ha bisogno di una bella scossa!

      Elimina
    2. si, sicuramente ne vedremo delle belle ;-)

      Elimina
  3. Beatrix , qui devo per forza mettermi alla pari..altrimenti sono definitivamente tagliata fuori...
    E mi secca non poco, assolutamente devo provvedere...
    Buona serata amoretto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima!allora, secondo il mio modesto parere: prima stagione fantastica, seconda cosi' cosi', terza partita bene e finita malissimo. Quella in corso e' ancora una incognita, ma pare orientata su un pericoloso trash...

      Elimina
    2. secondo me
      Prima stagione bella, ma troppo corta
      seconda stagione, così così, era pallosissima, fino a metà sembrava beautifil, ma dalla scena del granaio in poi va alla grande.
      terza, per ora la migliore, il finale è spezzato perchè appunto gia sapevano che avrebbero fatto la quarta che per adesso mi piace molto

      Elimina

Posta un commento

Dite pure quello che vi pare..ma con educazione eh??

Post popolari in questo blog

RING 3


 Regia: F.Javier Gutierrez
Mai stata una grande fan di Samara Morgan lo confesso. Sarà che ho visto soltanto i remake americani ma nell'orrenda bambina dai capelli spettinati ci ho sempre trovato ben poco di spaventoso. Durante il primo film, visto al cinema incinta di qualche mese ho dormito una buona mezz'ora, il secondo so di averlo visto ma l'ho praticamente rimosso. E allora perché questo terzo capitolo è finito tra le scarse visioni dell'anno?Diciamo che rientra nella pedagogica ricerca di "film non troppo impegnati"; il momento non è certo da visioni troppo complesse e un bell'horror ci sta sempre bene. Un horror che, possibilmente, spaventi pure. Ma cerchiamo, per quanto possibile, di andare con ordine. Lo ammetto, la prima sequenza mi aveva fatto ben sperare. Oddio, nulla di clamoroso certo, pareva di stare in un episodio di "Final Destination" ma si sa, i casini su gli aerei da queste parti piacciono sempre, quindi pensavo mi sarei…

SANTA CLARITA DIET

Interrompo la più moscia marcia di avvicinamento agli Oscar che blogger cinefilo ricordi per parlarvi di una splendida sorpresa televisiva che arriva, guarda un pò, da Netflix.

Sheila e Joel Hammond sono due agenti immobiliari. Insieme dai tempi del liceo hanno una figlia adolescente, Abby.Un giorno, mentre stanno mostrando una casa a dei clienti Sheila, a volere usare un eufemismo, vomita  un'enorme quantità di roba verdastra nonché una palla rossa, e poi collassa a terra. Quando si risveglia è molto più sicura di sè, forte e dotata di grande energia (in ogni campo...).Peccato per gli effetti collaterali: non le batte il cuore, non sente dolore, se si ferisce al posto del sangue esce una specie di catrame verdastro e, soprattutto, si nutre esclusivamente di carne cruda: pollo, tacchino, manzo....almeno fino a quando non assaggia la carne umana..

Diciamo la verità, la vita a due più passa il tempo più è complicata: il lavoro, il mutuo sulla casa (i vicini impiccioni), una figlia a…

ROAD TO OSCARS - ANIMALI NOTTURNI/ARRIVAL

"Animali notturni" è, forse, insieme a Scorsese, il grande escluso di questi Oscar 2017. Lo ammetto, mi aspettavo se non una candidatura per il miglior film almeno la nominations a Ford e alla Adams; invece a correre per la statuetta come miglior attore non protagonista sarà soltanto il bravissimo Michael Shannon. Dovete sapere che ho un debole per Tom Ford. Non posso certo permettermi le sue creazioni, un miliardo di anni fa osai l'acquisto di un suo profumo che mi costò quasi la metà di uno dei miei primi, sudatissimi stipendi di neofita al mondo del lavoro; ma mi piace un sacco quello che fa. C'é eleganza nel suo lavoro, sia nella moda sia nel cinema. C'era nel suo sorprendente debutto, "A single man", dove raccontava il dolore impossibile da superare di uno struggente e bravissimo Colin Firth. Abbiamo aspettato quasi 10 anni per la sua seconda opera.E ne è valsa la pena.
Cosa succede quando spezziamo il cuore a qualcuno? Cosa succede quando chi amia…