THE WALKING DEAD 3 - FINALE DI STAGIONE




Qualche piccolissimo SPOILER
Ed eccoci arrivati alla fine.
Ma prima ci terrei, tanto per ammorbarvi ulteriormente, a fare un piccolo passo indietro. "The walking dead" è approdato a casa nostra con una prima stagione che, personalmente, ho trovato folgorante. Perfetta sotto ogni punto di vista. Episodi 6.
Poi è arrivata una seconda stagione che ha fatto storcere il naso a molti, ma che a me, nel suo complesso, è piaciuta parecchio. Certo, gli zombie si sono visti poco, ma è stato fatto un buon lavoro sui personaggi, li abbiamo conosciuti meglio (parlo da appassionata ovviamente..) e non sono mancati i colpi di scena, il finale poi, con quel "this is not a democracy anymore" pronunciato da un Rick profondamente cambiato, faceva presagire grosse cose per questa terza stagione. Episodi 13.
Ed eccoci ad oggi, alla terza stagione. Episodi 16. Dove vuole arrivare la mia mente contorta??Al fatto che, forse, per una serie come questa, 16 episodi sono troppi. Cerco di spiegarmi. Questa stagione è partita molto bene, più zombie, parecchie scene horror, l'ambiguità del Governatore, un bel paio di morti ad effetto, praticamente perfetto, almeno fino alla pausa di metà serie. E poi, la ripresa ha segnato, inesorabilmente il passo. Un paio di puntate scritte da sceneggiatori in preda al delirio più assoluto. In cui il Governatore è soltanto un deficente in preda a clamorosi attacchi schizofrenici, dove i personaggi si ammazzavano di chiacchere e vedevano fantasmi, facendo a gara a chi si comportava nella maniera più idiota. Il tutto fino alla penultima puntata, con la morte di Merle, volenti o nolenti uno dei personaggi più interessanti della serie, che faceva presagire un clamoroso finale. Ed invece?Invece il finale è stato quanto di più assurdo ci si potesse aspettare e lo dico con estremo dispiacere.
Il tanto promesso bagno di sangue non c'e' stato, o per lo meno si e' trattato di un bagnetto, frutto dell'attacco isterico del Governatore che massacra i suoi quando questi si rifiutano di tornare alla prigione dopo esser stati respinti da Rick e soci. Da solo, guercio, riesce ad uccidere venti uomini senza che nessuno, nemmeno  Martinez che fino a poche puntate prima non si faceva problemi morali a sbattere  donne e bambini dentro una fossa piena di zombie, gli spari addosso. D'accordo, dovevano procrastinare il più possibile lo scontro con Rick, c'è una quarta stagione già fissata, ma secondo me, qualcosina di meglio si poteva fare....E  Andrea??Gli sceneggiatori, Carol a parte l'unica che secondo me ha subito una sorta di (minima) evoluzione, bisogna dire che non sono stati per niente carini con i personaggi femminili fino ad ora perchè o sono poco approfonditi, Maggie e Beth, o si comportano da povere stron  in maniera a dir poco assurda, vedi Lori ed Andrea. Ma mentre a Lori è stata regalata almeno una morte di dignitoso effetto, dopo aver compiuto ogni scempio possibile sul suo personaggio, gli sceneggiatori hanno dato ad Andrea pure una morte ridicola. Scopriamo infatti che Andrea non ha ammazzato il Governatore quando poteva (a letto, nudo, mentre dormiva) perchè "non voleva che morisse più nessuno, sperava di fermarlo in un altro modo!!" E come scusa??Stordendolo di chiacchere?? Evidentemente la signora non si è ancora resa proprio conto che il mondo è un pò cambiato...Anche Rick pare sia cambiato, sta tornando il Rick buono e giusto delle prima stagione; ed infatti, dopo aver lasciato morire un autostoppista per strada, fregandogli pure lo zaino, si porta alla prigione donne e bambini di Woodbury, dando vita a quello che sarà, un nuovo, ed affollato inizio...
Non lo sò, da fan della prima ora storco il naso, e pure parecchio. Dettagli tecnici a parte, questi vivono in mezzo al nulla ed hanno denti bianchi, unghie curate, capelli puliti e vestiti coordinati, qui pare si stia tirando un pochino troppo la corda. L'unico personaggio tratteggiato con un pò di senso è Carl che sembra sia il solo ad aver capito che, in quel mondo "bisogna fare ciò che si deve fare perchè non muoia più nessuno del gruppo". Quindi le speranze per una quarta stagione che  ritorni ai fasti degli inizi, sono affidate ad un bimbetto di 10 anni....che gli sceneggiatori abbiano pietà di lui.

Commenti

  1. Vengo a commentarti domani...ieri sera non ho visto l'ultima puntata...e non voglio rovinarmi la sorpresa ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eccomi..l'ho visto ieri sera..
      A me è piaciuto tutto..mi sono fatta praticamente una maratona..ho recuperato prima, seconda e terza stagione. La terza stagione l'ho trovata più "cinematografica" e a tratti molto introspettiva..Rick era diventato troppo stronzo e cinico..e nell'ultima puntata, come dici tu, si è rivisto il Rick buono, e ne sono stata felice. Chi mi preoccupa, è il figlio di Rick..è vero che bisogna fare quel che va fatto..cavoli, ma è un bambino !
      Il finale, in effetti, non me lo aspettavo così..non aspettavo che Andrea morisse e non immaginavo che non ci sarebbe stato uno scontro tra le due fazioni.
      Ora, naturalmente, attendo la quanta serie :)
      Un bacione !

      Elimina
    2. Le prime due stagioni sono bellissime, questa non è certo brutta, ma, secondo me, è stata un pò lunga, per questo si sono un pò persi per strada.Il tuo ragionamento su Carl non fa una piega,ma bisogna pensare che il mondo è un pò cambiato e quindi se si vuol sopravvivere è necessario cambiare. Rick lo stan facendo agire un tantino troppo in modo incoerente...speriamo in una quarta stagione che riporti tutto ai fasti di un tempo!

      Elimina
  2. Ecco lì che passo anche da te.

    Non lo so, io sarà che ormai ste persone le amo come fossero miei parenti, seguo ogni puntata con lo spirito acritico di un primate, accetto tutto (o quasi, vabbé).
    Detto questo, il finale mi è piaciuto, ho speso una lacrima per la morte della Cretina (ma non ai livelli di Merle, lì ho rischiato di non smettere mai più di piangere), ho nuovamente sgranato gli occhi davanti alla bastardaggine del Governor, ho insultato Rick come al solito, pregato Iddio perché Carol e Daryl si lasciassero finalmente andare al tanto agognato bacio (che non ci sarà mai, lo so... ç__ç), applaudito alle decisioni di Carl, etc. etc.

    Aspettiamo con ansia la quarta stagione, dai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. proprio perche' li amo pure io non ho sopportato il finale mannaggia...han dato l'impressione di non saper dove andare a parare..mi auguro in una buona ripresa ad ottobre!

      Elimina
  3. Ho appena finito di vedere l'ultima puntata che ieri mi sono perso.
    Condivido l'analisi da cima a fondo. Non guardo telefilm, ma di questo mi sono affezionato fin dalla prima puntata.Peccato, che ogni anno peggiori sempre più.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda..nonostante la delusione sono fiduciosa! mi han gia' sorpreso in positivo in passato, quindi ho speranze anche x la prossima stagione!

      Elimina
  4. per me è esattamente il contrario.
    la prima stagione non mi era proprio piaciuta, questa invece è stata una bomba.
    e l'ultimo episodio è stato notevole proprio perché ha evitato il solito annunciato scontro finale... oltre che per aver fatto fuori quella lagna di andrea :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la prima stagione e' ineguagliabile dai..e' stata bellissima. Questa per me l'han tenuta troppo lunga. E ok, forse lo scontro andava evitato, ma in una maniera migliore!

      Elimina
  5. Per me uguale, nel senso 1° stagione wow, seconda yeah, terza insomma...
    Finale un po' assurdo, anche se Andrea non è che l'adorassi quindi alla fine hanno fatto un favore ai tanti fans che le hanno detto dietro su Twitter (quando non ha ucciso il Governatore). Forse a ottobre ci sarà una rinascita, un ritorno alle origini o almeno allo spirito della seconda stagione, sperom ;)

    RispondiElimina
  6. Come scritto da me Carl proprio non lo sopporto e per quello che ha combinato nella seconda stagione dovrebbe già essere stato morso!
    Lunga vita al governatore che regge alla grande per tutti e 16 gli episodi, e sì, Laurie e Merle si sono guadagnati un'uscita con i fuochi d'artificio (più il secondo, dai)!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carl per me si e' ripigliato alla grande in questa terza serie dai!Andrea non mi e' mai stata simpaticissima ed in questa serie l'han trasformata in un pupazzetto. Merle gran personaggio.Sul Gov sospendo il giudizio, fino ad ora mi e' sembrato cattivo a corrente alternata e senza un perche'!

      Elimina
  7. Per me questa è stata la stagione piu bella in assoluto, finale assolutamente perfetto, sono felicissimo che il mio ADORATO Governatora sia vivo e vegeto, per me lui è il top della serie, spero che nella quarta sia ancora più cattivo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Con un nick cosi' non si puo' non adorare il Gov! Scherzi a parte..vediam che combinera' nella prossima stagione, che in questa non l'ho capito molto...

      Elimina
  8. buona stagione ma pessimo finale... di un piattume esagerato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. direi che finale piatto riassume perfettamente tutte le mie deliranti considerazioni!

      Elimina
  9. Beatrix la penso esattamente come te! Sottoscrivo ogni tua parola, mi hai letta nel pensiero. Ho fatto anche io un piccolo commento al finale della terza stagione... Una delusione totale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Letta e commentata!hai ragione su tutto e, cavoli, mi hai fatto venir voglia di leggere il fumetto!

      Elimina

Posta un commento

Dite pure quello che vi pare..ma con educazione eh??

Post popolari in questo blog

SANTA CLARITA DIET

PAURA EH??POLTERGEIST-DEATHGASM-SCHERZI DELLA NATURA-THE SHALLOWS

RING 3