CITAZIONI DA OSCAR n.3

Perché vale la pena di vivere? È un'ottima domanda… Be', ci sono certe cose per cui vale la pena di vivere… Per esempio, per me… Uff, io direi… Il vecchio Groucho Marx, per dirne una… e Joe Di Maggio… Il secondo movimento della Sinfonia Jupiter… Louis Armstrong, l'incisione di Potatohead blues… Sì, i film svedesi, naturalmente… L'educazione sentimentale di Flaubert… Marlon Brando, Frank Sinatra... Quelle incredibili mele e pere dipinte da Cézanne... I granchi da Sam Wu... Il viso di Tracy..
- "Manhattan" -


Commenti

  1. L'educazione sentimentale di Flaubert..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci aggiungerei forse la buona musica..un buon libro..un bel tramonto...

      Elimina
  2. Che io per Marlon Brando e Louis Armstrong ci morirei pure.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E poi dicono che i giovani d'oggi non hanno gusto!!:)

      Elimina
  3. Ciao, sono passata a farti un salutino. In una giornata decisamente no, esulo dal mondo cinema e ti dico che il mio "vale la pena vivere" lo dedico ai miei figli, per cui non smetto di combattere, solo la loro felicità (e non la mia) è necessaria. Bacini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per loro sempre e comunque...ma ricordati che se non sei felice tu forse non sono davvero felici neanche loro...

      Elimina

Posta un commento

Dite pure quello che vi pare..ma con educazione eh??

Post popolari in questo blog

SANTA CLARITA DIET

RING 3

ROAD TO OSCARS - ANIMALI NOTTURNI/ARRIVAL