Post

BODOM LAKE

Immagine
Fa caldo, caldissimo, e fino a quando il bacarospo non avrà terminato gli esami di terza media di andare al mare non se ne parla neanche.
Quindi andiamo di recupero film e filmacci vari tra il molto non visto quest'anno.
Saranno recensioni brevi che di tediarvi con sto caldo porco non ne ho voglia.
Di questo aveva parlato, come al solito in maniera accuratissima, la migliore di noi, ovvero  Lucia e, tanto per cambiare, mi aveva fatto venire voglia di darci un'occhiata.
L'ho ripescato l'altro giorno e debbo ammettere che ne è valsa la pena.
Siam in zona slasher, genere assai amato nel periodo estivo: quattro amici si recano al lago Bodom, per ricostruire il celebre massacro del 1960, ma le cose non andranno come previsto...qualcuno non è chi dice di essere.
Viaggia veloce "Bodom Lake" e riserva qualche piacevole sorpresa agli appassionati.
Slasher che viene dal freddo e regala brividi estivi, farebbe bella figura in una nuova edizione di "Notte Horror&qu…

SONG TO SONG

Immagine
Gruppo di huberfighi che sproloquia idiozie sul senso della vita e dell'amore saltellando....ma perché nei film di Malick saltellano sempre tutti come deficenti?
Fotografia bellissima grazie al menga, pare di stare in un set di "AD"..
Michael  Fassbender è talmente spaesato da finire con l'essere imbarazzante.
Ryan Gosling pare chiedersi perennemente come cavolo è finito in un pippone di tale portata, da "La La Land" a "Bla bla land".
Rooney Mara sarebbe da prendere a schiaffoni per tutto il film ma poi pensi che, poverina, non è neanche colpa sua ma di chi le fa recitare delle battute che paiono uscite dai bigliettini dei baci Perugina.
Natalie Portman è Natalie Portman cosa le vuoi dire, ma pure lei pare non proprio a suo agio.
La dimostrazione che un cast da urlo non significa automaticamente un capolavoro.
Seriamente candidato a finire tra i primi tre peggiori del 2017
Insomma...Malick ha veramente bisogno di una vacanza molto ma molto lunga.

RING 3

Immagine

 Regia: F.Javier Gutierrez
Mai stata una grande fan di Samara Morgan lo confesso. Sarà che ho visto soltanto i remake americani ma nell'orrenda bambina dai capelli spettinati ci ho sempre trovato ben poco di spaventoso. Durante il primo film, visto al cinema incinta di qualche mese ho dormito una buona mezz'ora, il secondo so di averlo visto ma l'ho praticamente rimosso. E allora perché questo terzo capitolo è finito tra le scarse visioni dell'anno?Diciamo che rientra nella pedagogica ricerca di "film non troppo impegnati"; il momento non è certo da visioni troppo complesse e un bell'horror ci sta sempre bene. Un horror che, possibilmente, spaventi pure. Ma cerchiamo, per quanto possibile, di andare con ordine. Lo ammetto, la prima sequenza mi aveva fatto ben sperare. Oddio, nulla di clamoroso certo, pareva di stare in un episodio di "Final Destination" ma si sa, i casini su gli aerei da queste parti piacciono sempre, quindi pensavo mi sarei…

IT - PRIMO TRAILER

Immagine
Non ho mai nascosto le mie perplessità in merito.

Dal primo trailer pare invece che Muschietti abbia fatto un lavoro più che discreto.
Ora non resta che trovare una buonanima disposta ad accompagnarmi...

KONG-SKULL ISLAND

Immagine


Regia: Jordan Vogt Roberts.


Ultimamente vado alla ricerca di idiozie, lo confesso. Nonostante la razionale consapevolezza che in sala ci siano cose molto belle e importanti, a causa forse del periodico sempre più frenetico, mi oriento su pellicole davvero molto leggere.
Questa volta la cagata prometteva di essere di una portata tale per cui persino la mia compagna di visioni ha abdicato; con me è venuta la bacarospetta, ormai avviata ad una cinefilia onnivora che, ammetto, mi rende parecchio orgogliosa.
Diciamolo subito così ci leviamo il pensiero: "Kong Skull Island" è una cagata pazzesca.
O meglio, quando ci sono i mostroni in campo come B movie risulta anche abbastanza divertente.
Kong, che appare subito nei primi minuti del film tanto per far capire chi comanda, è di grande impatto, molto grosso e molto arrabbiato; altrettanto grossi sono gli altri mostri dell'isola e i veri cattivi, i lucertoloni, con il cui capo Kong si prende a mazzate in una battaglia che ricor…

RESIDENT EVIL SAGA

Immagine
Lo ammetto, la saga di "Resident Evil" ha su di me un fascino simile a quello della musica di Enrique   Iglesias, fa schifo, ne sono consapevole però quando la sento il piedino si muove sempre...allo  stesso modo i film della saga, pur non avendo la minima conoscenza del videogioco, li ho visti tutti (è un po' mi vergogno lo confesso). Recentemente poi, questa signora qui, che ritengo essere ancora la miglior blogger in circolazione, ha effettuato una analisi davvero interessante in merito ai film di una delle saghe più cafone della storia del cinema. Leggendola, ho preso un po' ispirazione ed ho deciso di scrivere due, ma proprio due parole su tre dei film della saga (sono un po' a corto di argomenti per il blog, debbo confessarlo...) Perché solo tre? E gli altri?Perché sono i tre che ho trovato più piacevoli da guardare e ogni tanto il primo lo riguardo, , belli no dai, e perchè gli altri sono talmente orrendi che non ho avuto il coraggio di una seconda visione…

OSCAR 2017 - I VINCITORI

Immagine
Anche per questo 2017 gli Oscar li abbiamo assegnati.....Come sospettato sono arrivata alla grande notte delle Stelle clamorosamente impreparata con soli 6 film visti sparpagliati tra le varie categorie compresa, ovviamente, quella del miglior film di animazione..pazienza, recupereremo, spero, nel tempo..quindi direi che le mie riflessioni su vincitori e vinti di quest'anno saranno abbastanza brevi e concise.


Bene, prima di tutto niente Oscar per "Fuocoammare" di Rosi su cui conto di pronunciarmi presto (sono a metà visione causa pessima abitudine a vedere i film ad episodi come le serie...) l'Italia vince con il miglior trucco e parrucco per "Suicide Squad".
Detto ciò "La La Land" vince ma non stravince...commento della bacarospetta questa mattina: "solo sei su quattordici??é andata malissimo mamma...".
Come ampiamente previsto portano a casa la statuetta  la deliziosa Emma Stone come migliore attrice  protagonista,  Damien Chazelle pe…